Ristorazione scolastica

Ultima modifica 15 giugno 2022

Servizio mensa scolastica

Il servizio di ristorazione scolastica è offerto agli alunni delle scuole materne, elementari e medie, per un totale di circa 1.200 pasti al giorno.

I menù previsti sono due, invernale ed estivo, articolati in otto settimane ciascuno. Sono elaborati in base alle indicazioni delle “Proposte operative per la ristorazione scolastica” redatte dalla Regione Piemonte - direzione Sanità Pubblica, in modo da garantire un adeguato bilancio nutrizionale, tenendo conto delle variabili sul pasto serale. Sono diversificati in base all’età dei bambini e dei ragazzi, e vengono concordati con i rappresentanti della Commissione Mensa.

Nei menù è previsto l’utilizzo di prodotti biologici (pane, yogurt, frutta, legumi, pasta e riso) e di prodotti tipici (Toma di Lanzo, salame di turgia e torcetti).

Le famiglie possono richiedere la fornitura di pasti speciali (diete) in funzione di specifiche patologie o in caso di intolleranze/allergie certificate dal sanitario competente. È anche possibile richiedere menù conformi ad esigenze etnico-religiose.

Istruzioni per il pagamento del servizio

Per il servizio viene corrisposta una tariffa commisurata alla situazione economica della famiglia.

Scarica qui le tariffe della refezione scolastica

I pasti possono essere pagati semplicemente recandosi presso i numerosi punti vendita autorizzati (vedi elenco a questo link) , distribuiti nelle varie zone della città.

Il sistema informatizzato di gestione del servizio di ristorazione scolastica, introdotto da alcuni anni, viene incontro ai genitori, oltre che con il comodo utilizzo delle “ricariche”, anche con l’invio di SMS quando si sta per esaurire il credito.
Oltre a questo, i genitori, accedendo al link sottostante - "Portale Dedicato"- possono consultare in ogni momento la situazione dei propri figli, ed eventualmente “ricaricare” con pagamenti on line.

Accedi al Portale Dedicato link esterno - portale iscrizione

Informazioni utili sull'utilizzo del portale e l'uso dello SPID: SPID - Avviso agli utenti del portale Web Genitori (Spazio Scuola)

Iscrizione al servizio di refezione scolastica

Per iscriversi al servizio di ristorazione scolastica basta accedere al portale dei Servizi on line, a questo link  e selezionare la voce a sinistra "Comunicazione di iscrizione servizio refezione scolastica". Si aprirà un menù a tendina con la scritta in rosso Comunicazione di iscrizione servizio refezione scolastica. 

Si scaricherà automaticamente il modello da utilizzare che potrà essere inviato tramite PEC/email indirizzata a protocollo.cirie@cert.ruparpiemonte.it, in via del tutto residuale, presentata a mano allo Sportello del Cittadino di via A. D'Oria 14/7.

Attenzione: ricordarsi di allegare tutta la documentazione richiesta, compresa copia di un documento di identità di chi sottoscrive la pratica.

Chi è in possesso di SPID può compilare e inviare il modello seguendo lo stesso link ma selezionando la funzione “Accedi ai servizi” (barra blu in alto) anziché cliccare sulla scritta rossa “Comunicazione di iscrizione servizio refezione scolastica”.

Menù scaricabili in formato pdf

Diete speciali

Modulo da completare e da consegnare all'Ufficio Istruzione per il trattamento dei dati personali

Modulo di richiesta dieta speciale per patologia o per motivazioni etico-religiose da consegnare all'Ufficio Istruzione

Modulo richiesta sospetta allergia alimentare da compilare a cura del medico curante

Modulo richiesta allergia alimentare accertata da compilare a cura del medico curante

Modulo richiesta intolleranza alimentare da compilare a cura del medico curante

Modulo richiesta altre patologie che necessitano di dietoterapia da compilare a cura del medico curante