Via Gaiottino e via Montessori: novità per gli “amici a quattro zampe”

Pubblicato il 30 dicembre 2020 • Opere Via Gaiottino, 10073 Ciriè TO, Italia

Nell’ambito della generale attività di riqualificazione delle aree verdi cittadine, la Giunta comunale ha approvato lo scorso 16 dicembre il progetto per la riqualificazione delle aree verdi in via Montessori e via Gaiottino.

Entrambe le opere nascono per soddisfare diverse esigenze, rappresentate dai cittadini in specifici momenti di confronto e riferite a spazi accessibili e sicuri per tutti, da fruire liberamente anche insieme ai propri amici a quattro zampe.

L’intervento, per il quale sono stati già reperiti i fondi, prevede il completamento del “Il Giardino di Fido” di via Montessori e la sistemazione dell’area verde in via Gaiottino, con la creazione di un nuovo spazio adibito a sgambamento cani che garantirà a un numero sempre più ampio di cittadini di poter usufruire di un’area sicura, dove i cani possano correre liberamente senza rappresentare un pericolo o un disturbo per tutti gli altri.

Nel dettaglio:

Area di Via Montessori

Creazione di un percorso pedonale di collegamento tra via Montessori e via della Repubblica, per agevolare l’accesso dalla zona “Rossetti”. Il percorso sarà realizzato senza interessare l’area cani, con una soluzione drenante e rispettosa del manto erboso. L’area cani sarà salvaguardata con la realizzazione di una recinzione a delimitazione. Si prevede inoltre l’installazione di un nuovo impianto di illuminazione in prossimità dell’ingresso principale dell’area.

Area di Via Gaiottino

L’attuale recinzione del campo da calcio, rovinata in più punti, verrà rimossa e sostituita. Al tempo stesso verrà realizzata una nuova area cani di circa 400 mq, delimitata da apposita recinzione. L’arredo urbano esistente verrà integrato con nuove panchine e cestini getta rifiuti, anche per deiezioni canine.