"Siamo Capaci di ricordare": martedì 28 giugno a Palazzo D'Oria

Pubblicato il 22 giugno 2022 • Manifestazioni

A 30 anni dalla strage di Capaci, Radio Re-Start, in collaborazione con l'agenzia di comunicazione Vivivoce, ha organizato per martedì 28 giugno, alle 20.45, nel cortile interno di Palazzo D'Oria, "Siamo Capaci di ricordare", un dibattito pubblico per ricordare quel tragico evento, insieme a chi l'ha vissuto in prima persona. L'evento, patrocinato dalla Città di Cirié, vedrà la presenza di due agenti della scorta di Falcone.

Francesco Mongiovì, Sovrintendente Capo della Polizia di Stato, agente della scorta del Giudice Giovanni Falcone per circa tre anni, e poi, dopo le stragi, membro della Sezione Catturandi della Squadra Mobile di Palermo che ha arrestato di Brusca, Provenzano e i Fratelli Graviano.

Angelo Corbo, poliziotto deputato alla scorta di Falcone, che quel 23 maggio 1992 era proprio sul luogo dell'attentato nella terza auto che chiudeva il corteo di protezione al Giudice.

La serata, ad entrata gratuita ma a prenotazione consigliata, sarà un modo per ricordare la figura del Giudice, la giornata del 23 maggio e scoprire insieme il lato più intimo, più umano di Giovanni Falcone, grazie ad aneddoti e ricordi che gli ospiti forniranno.

È raccomandata la prenotazione del proprio posto a sedere, mandando un whatsapp al numero 353.4098591 o una email a info@radiorestart.eu  indicando il proprio nome e il numero di posti da riservare.

Importante: il posto a sedere sarà riservato entro e non oltre le 21.15.

 

 

 

Siamo capaci di ricordare_ok
Allegato formato pdf
Scarica