Rete fognaria, gas, fibra ottica: in avvio i lavori che estenderanno i servizi a ulteriori zone cittadine

Pubblicato il 6 agosto 2020 • Opere 10073 Ciriè TO, Italia

Aggiornamenti importanti sull’iter del secondo lotto di rete fognaria e di sostituzione reti idriche predisposto da SMAT che parte da Località Triveri e passando da Località Borche arriva fino a via Stura, comprendendo anche Cascina Carbone e un tratto di via Ricardesco. Lo scorso primo luglio, l’Autorità d’Ambito Torinese ha approvato il progetto defininitivo. Adesso, l’iter prevede la procedura della gara d’appalto e, successivamente l’inizio dei lavori, che si prospetta possa avvenire entro fine anno.

Per quanto riguarda invece la fornitura di gas nella nostra città, fin dal mese di aprile, l’Italgas ha avviato una serie di estensioni della rete tra cui ad esempio in via San Maurizio e via Corziatto e nelle Località Barbetti, Fusiera, Pich, Novero e Tagna e altre saranno avviate prossimamente. La Città di Cirié sta aggiornando insieme ad Italgas il Piano Industriale di Sviluppo Reti, tenendo conto delle nuove esigenze cittadine.

Prossimamente Enel Distribuzione effettuerà la posa di un cavo elettrico sotterraneo e la predisposizione di un tritubo per la fibra ottica partendo da via delle Spine per poi proseguire in Località Sant’Anna, Strada Coasso, via N. Jotti, via M.Curie e via Torino, proseguendo poi verso San Maurizio.