Referendum del 20 e 21 settembre 2020: indicazioni per il voto a domicilio

Pubblicato il 7 agosto 2020 • Elezioni e referendum 10073 Ciriè TO, Italia

Il 20 e 21 settembre si svolge il referendum confermativo della legge costituzionale che riduce il numero dei parlamentari. Si voterà domenica 20 dalle 7.00 alle 23.00 e lunedì 21 dalle 7.00 alle 15.00.

Il voto a domicilio è consentito solo a chi ha gravissime infermità e per questo è impossibilitato ad allontanarsi dall’abitazione, e a chi si trova in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

Per essere ammessi si deve presentare apposita domanda allegando:

  • un certificato rilasciato dal funzionario medico dell’Asl (per informazioni rivolgersi alla Medicina Legale tel. 0119217550);
  • fotocopia della tessera elettorale;
  • fotocopia di un documento di riconoscimento.

La domanda, redatta sul modello scaricabile a questo link, può essere inviata secondo le seguenti modalità:

  • via e-mail all’indirizzo: elettorale@comune.cirie.to.it;
  • via PEC alla casella: demografici@pec.cirie.net;
  • recapitata a mano anche da persona diversa dall’interessato allo Sportello Incontr@ciriè, in via A. D’Oria n. 14/7. Ricordiamo che in agosto lo Sportello del Cittadino rimarrà aperto tutte le mattine, da lunedì a sabato, dalle 9.00 alle 12.30.

Il termine per la presentazione della domanda scade il 31 agosto.

Eventuali ulteriori informazioni potranno essere richieste all’Ufficio Elettorale Comunale al numero 0119218121

Modello domanda per voto
Allegato formato pdf
Scarica