Pulizia annuale dei fossi: avviso del Consorzio Riva Sinistra Stura

Pubblicato il 9 marzo 2021 • Ambiente 10073 Ciriè TO, Italia

Il Consorzio Riva Sinistra Stura ricorda a tutti gli utenti dei canali comunali o consortili, l’obbligo di provvedere alla pulizia dei fossi irrigatori e diramatori insistenti sulle loro proprietà entro il 6 aprile 2021.

Si ricorda che le operazioni di pulizia, dopo il 6 aprile, dovranno comunque essere compiute periodicamente.

Per facilitare le operazioni, dal 12 marzo al 6 aprile 2021, verrà sospesa l’immissione nei fossi dell’acqua ad uso domestico.

Si raccomanda in particolare di provvedere allo spurgo dei fossi per l’irrigazione dei terreni e dei fossi colatori e di crearne nuovi qualora fossero necessari, riparando i bocchetti di derivazione danneggiati.

Si ricorda di spurgare condotte e fossi tombinati, di diserbare – in maniera meccanica e non chimica – le sponde e di potare rami, piante e siepi che possono ostacolare il normale deflusso delle acque di irrigazione, rimuovendo i materiali di risulta. Lungo le sponde deve essere mantenuto uno spazio sufficiente per eventuali lavori di manutenzione.

I fossi per irrigazione devono comunque avere una larghezza sul fondo non minore di 50 cm mentre le tubazioni per il passaggio dell’acqua di irrigazione devono avere un diametro interno non inferiore a 60 cm.

Non è consentito il passaggio dell’acqua nelle strade vicinali e su ogni fondo gravato da servitù di acquedotto dovrà provvedersi all’apertura di apposito fosso per convogliare l’acqua ai fondi che ne hanno diritto.