PROROGATE FINO AL 3 MAGGIO LE RESTRIZIONI PER CONTENERE LA DIFFUSIONE DEL CORONAVIRUS

Pubblicato il 13 aprile 2020 • Emergenza 10073 Ciriè TO, Italia

Con il Decreto del Presidente della Giunta del Piemonte del 13 aprile sono prorogate fino al 3 maggio le restrizioni per contenere la diffusione del coronavirus. Come annunciato dal governatore Alberto Cirio nella conferenza stampa di ieri, il Piemonte prosegue con la linea del rigore.
Con il decreto n. 43 del 13 aprile sono state infatti confermate, fino al 3 maggio, tutte le regole in vigore in questo momento.
In aggiunta a quanto previsto dal Governo con il DPCM del 10 aprile, in Piemonte restano chiuse anche le librerie, le cartolibrerie e i negozi di abbigliamento per l'infanzia.
Resta salva, però, la possibilità di vendita con consegna a domicilio per tutte le diverse categorie merceologiche.

In allegato, il testo del Decreto 43 del 13 aprile.

 

Decreto 13 aprile
Allegato formato pdf
Scarica