Progetto di lotta alle zanzare: primo ciclo di trattamenti

Pubblicato il 21 giugno 2022 • Ambiente

Anche quest'anno la Città di Cirié ha aderito al progetto cofinanziato dalla Regione Piemonte per la lotta alle zanzare nelle aree maggiormente soggette a infestazioni, con particolare riguardo al controllo delle specie esotiche che, negli ultimi anni, hanno incrementato la loro presenza sul territorio regionale.
Fino al prossimo autunno tecnici dell’IPLA – Istituto per le piante da legno e l’ambiente, incaricati dalla Regione Piemonte, monitoreranno la presenza degli insetti, dalle fasi larvali agli adulti, e procederanno ai trattamenti, con prodotti a basso impatto ambientale innocui per l’uomo e gli altri animali, dei focolai che verranno identificati sulle aree pubbliche.
In particolare, si avvisa la cittadinanza che nel mese di giugno è stato avviato il monitoraggio cui farà seguito il primo ciclo di trattamenti insetticidi e larvicidi contro le zanzare nelle caditoie pubbliche (tombini) dell'area urbana.

Anche i singoli cittadini potranno richiedere un sopralluogo di verifica della presenza di eventuali focolai all’interno delle aree private.
Per richiedere un sopralluogo per ricercare i focolai e avere indicazioni, i cittadini possono inoltre contattare il Numero Verde 800171198 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.
Sul sito http://zanzare.ipla.org o alla pagina www.facebook.com/zanzare.ipla è inoltre possibile scaricare documentazione specifica per le diverse esigenze.