Piemonte in zona rossa, aumentano le misure di prevenzione

Pubblicato il 14 marzo 2021 • Emergenza 10073 Ciriè TO, Italia

Con la pubblicazione dell'Ordinanza del Ministro della Salute, che alleghiamo, è stato ufficializzato il passaggio di numerose regioni italiane, tra cui il Piemonte, nella cosiddetta zona rossa.

Da lunedì 15 marzo si applicheranno quindi le misure previste dal Capo V del DPCM 2 marzo 2021, sintetizzate nelle schede ALI che trovate in allegato.

Per effetto di tali disposizioni, oltre a ulteriori limitazioni agli spostamenti saranno sospese le attività dell'Asilo Nido comunale e di molte attività commerciali al dettaglio e servizi alla persona, fatta eccezione per quelle indicate negli allegati 23 e 24 che trovate in allegato unitamente al testo del Decreto.

Per ciò che riguarda il conferimento dei rifiuti in ecostazione, CISA ricorda che le ecostazioni da lunedì 15 saranno aperte ma con orari differenti in base al Comune.

Per Cirié gli orari sono i seguenti:

- Lunedì, giovedì e venerdì dalle 14.30 alle 17.00

- Mercoledì e giovedì dalle 8.30 alle 12

- Sabato dalle 8.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.00

- Domenica dalle 9.30 alle 12.00

Attenzione: martedì e venerdì mattina chiuso

In ogni caso agli utenti è raccomandato di rimanevere nella propria auto durante l'attesa, gli ingressi potranno essere contingentati per evitare assembramenti,  e dovranno essere indossati mascherina e guanti.

Si richiama ancora l'attenzione di tutti al rigoroso rispetto delle misure di prevenzione.

Schede ALI DPCM 2 marzo
Allegato formato pdf
Scarica
DPCM 2 marzo 2021
Allegato formato pdf
Scarica
Allegati 23 e 24
Allegato formato pdf
Scarica
ORDINANZA Ministero Salute
Allegato formato pdf
Scarica