Passaggio in zona gialla e riaperture: confermate le agevolazioni per dehors e spazi aperti, rivolte a ristoratori, commercianti e artigianato di servizio

Pubblicato il 23 aprile 2021 • Commercio 10073 Ciriè TO, Italia

In previsione dell’imminente ritorno del Piemonte in zona gialla, l’amministrazione ciriacese conferma l’impegno a sostenere la ripartenza delle attività  commerciali e di servizi cittadine, con tutte le misure possibili per l’ente.

I titolari di bar, ristoranti, attività commerciali e di artigianato di servizio a piano strada, in analogia con quanto avvenuto lo scorso anno, possono già richiedere, con una procedura estremamente semplificata, l’utilizzo di diverse aree pubbliche di norma destinate al transito pedonale e alla sosta, con soluzioni anche inusuali estese a vie, piazze, viale della stazione. Aree che il Comune mette a disposizione, in esenzione da canone di occupazione, per garantire alle diverse attività spazi più ampi e gestibili, all’aperto.

L’amministrazione comunale è già al lavoro per attivare alcune altre misure di sostegno: nel frattempo ricordiamo che il Team comunale di supporto alla ripresa è a disposizione per ogni informazione e approfondimento: tel. 0119218664 - email supportoperlaripresa@comune.cirie.to.it