Il Taurus si avvia alla riapertura: perfezionata definitivamente il 30 giugno la concessione alla cooperativa Il Capolinea

Pubblicato il 3 luglio 2020 • Opere 10073 Ciriè TO, Italia

Martedì 30 giugno è stata firmata definitivamente la concessione tra il Comune e la Cooperativa Il Capolinea di Ciriè per la gestione dei locali dell’ex-Taurus. Il complesso riprenderà quindi vita a breve, nelle intenzioni già a settembre: dopo i lavori di ripristino di alcuni impianti effettuati dal Comune negli scorsi mesi, dopo la pausa dovuta al lockdown, sono già in corso di pianificazione le opere di riqualificazione dei locali da parte del concessionario, sempre in sinergia con gli uffici comunali.

L’auspicio è che il Taurus torni presto a svolgere il suo ruolo primario, ossia quello di punto di riferimento per i giovani, in grado di stimolarne il protagonismo proponendo momenti di confronto e socializzazione, opportunità culturali sociali e ricreative.

La concessione, di durata novennale, prevede che la struttura si connoti come polo aggregativo, che offra spazi di studio e di incontro per gli adolescenti, con la presenza di educatori, che promuova l’incontro e il confronto tra generazioni con iniziative per tutte le età.

Il nuovo Taurus ospiterà anche un Punto Informagiovani gestito dal Comune, dove i ragazzi potranno trovare operatori competenti e in grado di supportarli con utili indicazioni in materia di studio, lavoro, viaggi e tanto altro ancora.