Centri estivi 2020: a Cirié si faranno. In corso contatti tra amministrazione comunale e organizzatori

Pubblicato il 27 maggio 2020 • Servizi 10073 Ciriè TO, Italia

I centri estivi per bambini e ragazzi a Cirié si faranno: partendo da questo presupposto, e dalla ferma volontà in tal senso sia da parte dell’amministrazione che da parte di alcune realtà ciriacesi, nonostante le rigide disposizioni in merito e in attesa di indicazioni definitive sugli adeguamenti conseguenti all’emergenza COVID-19 sono già in corso da alcune settimane contatti e ragionamenti su tempi, luoghi e modalità.
In attesa delle linee guida definitive della Regione Piemonte, che ieri ha incontrato le autonomie locali per condividere esigenze, criticità e proposte, l’assessorato all’Istruzione di Cirié ha convocato per venerdì pomeriggio un incontro con tutti gli organizzatori che hanno dichiarato la loro disponibilità a mettersi in gioco per offrire alle famiglie ciriacesi, anche quest’anno e in periodo di emergenza COVID, alternative sicure per far vivere ai loro bambini e ragazzi un’esperienza piacevole e formativa, un’occasione per recuperare i rapporti con i coetanei, il piacere di giocare e imparare insieme: esperienze che in questi mesi sono state purtroppo accantonate, solo in parte rimpiazzate dai contatti on line, e che quindi ora corrispondono a un’esigenza di socialità e svago ancora più sentita.
Il Comune metterà a disposizione spazi, e fornirà il necessario supporto organizzativo e logistico: con le associazioni sono già in corso di valutazione ipotesi concrete su sedi e modalità attuative. Nel frattempo, alla luce delle disposizioni definitive, delle esigenze e delle adesioni, l’amministrazione valuterà le modalità di sostegno per l’organizzazione delle iniziative, considerati i maggiori oneri che le disposizioni impongono.
L’incontro di venerdì prossimo servirà a fare il punto sulle diverse opportunità, anche alla luce delle attese linee guida definitive, per arrivare all’organizzazione concreta dei centri estivi in modo da garantirne l’avvio in tempi brevi.