Cantieri di lavoro per ultra 58enni disoccupati: avviso pubblico per due posti

Pubblicato il 1 giugno 2020 • Lavoro 10073 Ciriè TO, Italia

È pubblicato da oggi, lunedì 1 giugno 2020, l’avviso pubblico per la ricerca di due ultra 58enni disoccupati, da inserire nel cantiere di lavoro promosso dal Comune di Cirié. Un altro soggetto sarà inserito nel cantiere, su segnalazione dei servizi assistenziali del CIS.

Il Comune di Cirié ha infatti partecipato, con esito positivo, all’apposito bando della Regione Piemonte, ottenendo così il finanziamento di un progetto che darà temporanea occupazione a tre cittadini over 58, che saranno impegnati in lavori volti alla salvaguardia, riqualificazione, gestione del patrimonio comunale.

Il cantiere di lavoro avrà una durata di 260 giornate lavorative articolate dal lunedì al venerdì per 25 ore settimanali, con orario presunto dalle 08.00 alle 13.00. È riconosciuta un’indennità giornaliera di 24,74 € lorde, per ogni giornata di effettiva presenza. L’indennità mensile verrà erogata direttamente dall’INPS sul conto corrente del cantierista.

Le attività da svolgere riguarderanno la valorizzazione del patrimonio pubblico: ad esempio riparazioni alle pavimentazioni stradali, ripristino di segnaletica, piccole manutenzioni edili etc.

Gli over 58 interessati, in possesso dei requisiti indicati nell’Avviso pubblicato sull’albo telematico comunale, che pubblichiamo anche in allegato e del quale consigliamo un’attenta lettura, possono presentare domanda fino al prossimo 30 giugno, seguendo le indicazioni riportate nell’Avviso stesso.

Chi desiderasse ulteriori informazioni o un supporto nella compilazione della domanda che trovate qui in allegato, può rivolgersi telefonicamente all’Ufficio Politiche Sociali, chiamando il numero 0119218185, nei giorni di lunedì, martedì e venerdì, tra le 9.00 e le 12.30.

Avviso pubblico
Allegato formato pdf
Scarica
Domanda per avviso pubblico
Allegato formato pdf
Scarica