Buoni spesa: iniziata la consegna ai beneficiari, in collaborazione con la Croce Verde di Cirié

Pubblicato il 10 aprile 2020 • Emergenza 10073 Ciriè TO, Italia

Questa mattina alle 9.00 è iniziata da parte dei volontari della Croce Verde Torino sezione di Cirié la distribuzione presso lo Sportello del Cittadino della prima tranche dei buoni spesa in applicazione dell’Ordinanza della Protezione Civile n. 658/2020 secondo le modalità stabilite dal Decreto Sindacale n. 15 del 02/04/2020.

A seguito della ricezione, nel pomeriggio di ieri, degli elenchi completi delle persone che avevano presentato entro l'8 aprile istanza al Consorzio CIS, gli uffici hanno potuto procedere alla preparazione delle buste con le provvidenze e ad avvisare telefonicamente i singoli beneficiari per scaglionare le consegne nel rispetto della normativa vigente, senza creare quindi assembramenti.

In questa prima fase e a seguito dell’istruttoria conclusa entro ieri sera, la misura delle provvidenze è stata definita in 50,00 € per ciascun componente del nucleo famigliare. Come stabilito, un ulteriore buono da 10 € è stato assegnato a ciascun componente disabile o di età inferiore ai 3 anni.

Coloro che non avessero ancora presentato la domanda ma rientrassero nei criteri previsti dall’avviso, dimostrando un’insorgenza di disagio economico dovuta all’emergenza COVID-19, sono ancora in tempo per compilare l’istanza e presentarla al CIS via email – cis@ciscirie.it - o mettendola nella buca delle lettere presso la sede del Consorzio, in Piazza Castello 20.

Anche alle domande tardive, se aventi diritto, saranno garantite le provvidenze nella medesima misura.

Le risorse che residueranno saranno distribuite più avanti, sempre in misura proporzionale basandosi sulla composizione dei nuclei familiari, tenendo conto anche delle domande che ancora perverranno, e delle eventuali donazioni da parte dei cittadini, finalizzate al sostegno delle famiglie in maggiore difficoltà.