Biblioteca Civica A. Corghi: a disposizione dei lettori libri, e-book e audiolibri, oltre a interessanti consigli di lettura

Pubblicato il 16 marzo 2021 • Biblioteca Via Andrea D'Oria, 10073 Ciriè TO, Italia

Anche in periodo di “zona rossa” la Biblioteca A. Corghi mantiene l’operatività del servizio prestiti: per ragioni connesse all’emergenza, è necessario prenotare chiamando il numero 0119218157, a disposizione per tutte le informazioni del caso.
Grazie all’adesione al servizio MLOL (Medialibrary on line – La biblioteca digitale quotidiana) dallo scorso anno è possibile anche prendere in prestito un e-book, scegliendo tra i circa 350.000 titoli a disposizione, scaricabili gratuitamente.
Prendere in prestito un e-book è semplice: basta collegarsi alla piattaforma MLOL dal sito https://ivreacanavese.medialibrary.it Chi non avesse le credenziali di accesso – fornite di solito al momento del tesseramento – può richiederle allo staff  alla Biblioteca A. Corghi.
La piattaforma MLOL consente tra l’altro di consultare in versione digitale oltre 7.000 giornali, da tutto il mondo: grandi quotidiani nazionali e internazionali, riviste, periodici locali.
Presso la Biblioteca è anche possibile prendere in prestito un audiolibro: i titoli disponibili sono elencati nel catalogo “Liber – Audiolibri”, disponibile in Biblioteca e pubblicato su www.cirie.net alla voce “Biblioteca”, oltre che sulla pagina Facebook della biblioteca stessa.
Tra i servizi offerti dalla Biblioteca A. Corghi ricordiamo, oltre al periodico Liber,  i “Consigli alla lettura” pubblicati con regolarità su Facebook e le guide “Preferisco l’omicidio” – excursus tra i principali scrittori di gialli italiani – e “Canone libero”, un vero e proprio viaggio nei classici della narrativa italiana.
Da non dimenticare infine l’ampia scelta di film che si possono prendere in prestito: sono infatti più di 3100 – oltre ad alcune decine di serie televisive - i titoli disponibili all’interno della sezione “Cineteca”, intitolata a Ugo Riccarelli.