Ambiente e qualità dell’aria: alcune precauzioni da adottare

Pubblicato il 17 gennaio 2020 • Ambiente 10073 Ciriè TO, Italia

Il perdurare delle condizioni atmosferiche che favorisce l'accumulo degli inquinanti negli strati più bassi dell'atmosfera sta comportando un peggioramento della qualità dell'aria anche nei Comuni meno vicini al capoluogo.

Nonostante la Città di Cirié non rientri tra i comuni dell’area metropolitana di Torino tenuti ad applicare il cosiddetto “protocollo antismog”, l’Amministrazione Comunale invita la cittadinanza a seguire alcuni comportamenti che, senza indurre eccessive limitazioni, consentono di contenere le emissioni di inquinanti a tutto vantaggio della qualità dell’aria della nostra Città.

In particolare, si invita a un uso cauto e ponderato degli impianti di riscaldamento, evitando di superare i 20°C nelle abitazioni, a limitare l'utilizzo delle autovetture negli spostamenti di corto raggio (e in ogni caso a spegnere il motore nelle soste ai semafori o ai passaggi a livello) e a non effettuare combustioni all'aperto di scarti vegetali, falò o barbecue.