8 marzo 2021: la Città di Cirié celebra la "Giornata internazionale della donna"

Pubblicato il 8 marzo 2021 • Pari opportunità 10073 Ciriè TO, Italia

Oggi, 8 marzo, è la “Giornata internazionale della donna” e la Città di Cirié ha voluto celebrarla con un evento pre registrato che ha visto coinvolto un piccolo gruppo di donne a causa delle normative e delle restrizioni legate al Covid-19.

L’evento si divide in due momenti e possono essere visti a questi link:

https://youtu.be/SwX7lyuoQfU

https://youtu.be/PVWITRTWme8

Nel primo, abbiamo voluto dare voce ad alcuni dei primati più noti raggiunti dalle donne, in Italia e nel mondo. Ne abbiamo potuti selezionare pochi, per ovvie ragioni, ma avremmo potuto citare centinaia di nomi e di traguardi: l’augurio per tutte le donne, e per l’umanità intera, è quei primati siano sempre di più, in qualità e quantità, fino a raggiungere la completa parità.

L’abbiamo a Palazzo D’Oria, nella splendida Sala dell’Affresco, tramite la presenza di rappresentanti di alcune delle associazioni e delle realtà territoriali con cui, come Comune di Cirié, abbiamo lavorato e che si sono messe a disposizione del prossimo durante i terribili mesi che abbiamo vissuto… e che speriamo dal più profondo del cuore di non dover vivere più.

“Si tratta di donne – ha introdotto il Sindaco Loredana Devietti - che hanno vissuto in prima linea la pandemia, che si sono spese per tutelare la nostra salute, per dare sostegno ai ciriacesi e agli abitanti del circondario, durante – ma non solo – i mesi più bui.

Ringrazio di cuore le donne presenti qui oggi, come ringrazio le associazioni e gli enti che rappresentano e che incarnano lo spirito di solidarietà, collaborazione e forza della nostra città.

Allo stesso modo ringrazio tutte le altre donne – e gli uomini al loro fianco – che oggi non hanno potuto essere presenti e che a vario titolo si sono messe a disposizione degli altri, andando al di là del proprio semplice dovere, spesso mettendo a repentaglio la propria salute, anteponendo le necessità dell’altro alle proprie”.

Grazie quindi per la collaborazione a:

ASLTO4,  Associazione Radio Emergenza Base Sierra, Associazione Nazionale Carabinieri, Caritas, le rappresentanti del Comune di Cirié, Croce Verde, CIS – Consorzio Intercomunale Servizi Socio Assistenziali, Lions Club, Medici di medicina generale, Polizia Locale, Rotaract, Società San Vincenzo de Paoli, Vigili del Fuoco Volontari di San Maurizio.

Nel secondo momento, grazie alla voce dell’attrice Alessia Olivetti e alla musica di Andrea Murchio e Claudio Nicola, abbiamo voluto raccontare alcune testimonianze tutte al femminile degli ultimi mesi legati alla pandemia: sono storie di vita vissuta, di adattamenti, di un modo diverso e forzato di occuparsi del lavoro, della famiglia, degli affetti. Storie che testimoniano quanto la pandemia abbia avuto effetti pesanti sul mondo femminile.

Grazie alla preziosa collaborazione di Ars et Labor per la realizzazione dei video!

Buona Giornata internazionale della donna a tutte e buona visione!