Più attenzione allo spazzamento stradale: raccomandazioni agli automobilisti

Pubblicato il 9 marzo 2022 • Viabilità

Proseguono le iniziative per migliorare la qualità dell’ambiente urbano, anche attraverso la pulizia di strade e aree pubbliche dove talvolta la presenza di veicoli in sosta non consente un’esecuzione ottimale del servizio di igiene urbana. Nonostante i cartelli di avviso posti lungo le strade, non sono poche infatti le auto che non vengono rimosse nei giorni in cui è previsto il passaggio delle spazzatrici.

Per questa ragione, nelle prossime due settimane, saranno esposti nei tratti viari interessati appositi ulteriori avvisi e volantini per ricordare agli automobilisti la necessità di rispettare i divieti di sosta al fine di consentire un’adeguata pulizia delle strade.

Sono interessate dalle operazioni le seguenti vie dove già è presente la cartellonistica che indica il divieto di sosta in determinati giorni/orari:

  • Via Paolo Braccini il lunedì dalle 6 alle 9
  • Via Repubblica il mercoledì dalle 6 alle 9
  • Via Pasquale Trivero il sabato dalle 7 alle 8

Si invitano gli automobilisti a prestare maggiore attenzione alla segnaletica fissa - che indica giorni e orari in cui non è consentito sostare per permettere lo spazzamento meccanizzato - e si rammenta che il mancato rispetto di tali divieti comporta l’applicazione delle sanzioni previste dal Codice della Strada (da € 42,00 a € 173,00).