Dantedì: la Città di Cirié celebra il 25 marzo con un omaggio a tutti gli amanti del Sommo Poeta

Pubblicato il 25 marzo 2021 • Cultura 10073 Ciriè TO, Italia

Oggi, 25 marzo, è il Dantedì, giornata nazionale dedicata al grande poeta Dante Alighieri e istituita dal Consiglio dei Ministri nel 2020.

Il genio di Dante viene celebrato, in questa data che gli studiosi riconoscono come inizio del viaggio della Divina Commedia, in Italia e nel mondo. 

La ricorrenza è ancor più significativa quest’anno, a 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri, che morì a Ravenna nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321.

La Città di Cirié vuole ricordare il Dantedì mettendo a disposizione il PDF integrale della prima parte della Divina Commedia (qui in allegato), l’Inferno, tratto dalla pregevole edizione Sonzogno, curata da Eugenio Camerini nel 1868, custodita nel Fondo D’Oria all’interno della Biblioteca Storica ciriacese.  Il volume è arricchito da splendide tavole in bianco e nero di Gustave Doré.

Per celebrare la figura del Sommo Poeta nel settecentesimo anniversario della sua morte, la Città di Ciriè sta organizzando ulteriori iniziative, che si svolgeranno nei prossimi mesi.

PDF integrale Inferno
Allegato formato pdf
Scarica