Regione Piemonte

Cirié in Fiore

Pubblicato il 5 febbraio 2019 • Fiere e sagre 10073 Ciriè TO, Italia

La manifestazione “Ciriè in Fiore”, organizzata dal Comitato Festeggiamenti Borgo Loreto con il sostegno e il patrocinio della Città di Cirié e giunta quest’anno alla 22° edizione, torna infatti ad animare il centro storico di Cirié dalle 9.00 del mattino e fino a sera.

La rassegna dedicata al florovivaismo si arricchirà con l’apertura straordinaria degli esercizi commerciali del centro e con una serie di eventi, programmati in tutto il centro di Cirié, pensati per venire incontro a gusti ed età diverse.

Sarà la Filarmonica Devesina a dare il via a  “Ciriè in Fiore” con una passeggiata musicale che prenderà il via alle 10.00 e porterà musica e divertimento per le vie del centro storico.

In via Sismonda saranno allestite la mostra di pittura “I fiori nell’arte” e la mostra fotografica degli allievi del corso di fotografia 2019 dell’Associazione Ars et Labor.

La Chiesa dello Spirito Santo, in via Vittorio Emanuele 14, ospiterà un’altra mostra fotografica, dal titolo “PhotoCo”. Saranno invece le vetrine dei negozi di via Vittorio Emanuele ad animarsi con gli elaborati del progetto “I fiori visti dai bambini”, proposti dalle scuole materne che partecipano a Cirié in Fiore.

Nel Viale di Corso Martiri della Libertà, sarà invece allestita a partire da inizio la giornata l’esposizione curata dal "FIAT 500 CLUB ITALIA" che darà la possibilità ai tanti amanti delle famose quattro ruote, simbolo dell’eccellenza del design italiano, di ammirare Fiat 500 nuove e rétro e splendidi modelli d’epoca.

Due importanti iniziative saranno presentate nei pressi di via San Ciriaco. Torna infatti in Piazza San Giovanni la “Vetrina del Volontariato”: un’importante occasione per le associazioni di volontariato sociale presenti sul territorio ciriacese per farsi conoscere e per presentare alla cittadinanza programmi e finalità. La “Vetrina del Volontariato”, realizzata in collaborazione con l’associazione torinese Vol.To e fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale per dare voce a chi sul nostro territorio mette a disposizione tempo ed energie a favore degli altri, darà modo a tanti ciriacesi di conoscere più da vicino chi sono e cosa fanno le realtà ciriacesi del volontariato, così importanti per il tessuto sociale della nostra città.

Sotto i portici di via San Ciriaco saranno presentati dalla sezione locale di Amnesty International gli  elaborati prodotti da bambini e ragazzi delle scuole del territorio, dalle materne alle superiori, nell’ambito del percorso educativo sulla “Dichiarazione Universale dei Diritti Umani – 70°Anniversario” e del relativo progetto “Adottiamo un articolo”.

Domenica 19 maggio sarà anche visitabile a Villa Remmert la mostra “Profumo di vita #neldirittodelbambino”: gli scatti della fotografa Elena Givone, realizzati nei primissimi giorni di vita del bambino e “catturati” durante il sonno, invitano a riflettere sul fenomeno sommerso della “violenza assistita”, che vede il minore spettatore di maltrattamenti espressi attraverso atti di violenza fisica, verbale, psicologica su figure di riferimento.

L’esposizione, a ingresso libero e gratuito, sarà visitabile dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

In occasione di “Ciriè in Fiore”, anche Palazzo D’Oria aprirà le sue porte al pubblico: la Quadreria dei Marchesi e la Biblioteca Storica saranno infatti visitabili dalle 15.00 alle 18.00 e ad ingresso gratuito. Un’altra bella occasione per ciriacesi e turisti provenienti dal circondario per scoprire i tesori della nostra città.