Sabato 25 novembre, Salone del Lavoro a Cirié

Sabato 25 novembre 2017, dalle 10 alle 17, chi è in cerca di occupazione potrà visitare il Salone del Lavoro di Cirié, presso la tensostruttura di Villa Remmert, realizzato dal Comune in collaborazione con il Centro per l’Impiego. Sono una dozzina le aziende che hanno confermato la loro presenza, insieme al Centro per l’Impiego, a quattro agenzie di lavoro interinale, al CIAC in qualità di soggetto accreditato a realizzare politiche attive del lavoro dalla Regione Piemonte, a MIP, agli Informagiovani di Cirié e di Caselle.
Tre i workshop previsti nella giornata, all’interno della tensostruttura, dove saranno allestiti i diversi stand.
Si inizierà alle 11.00 con l’incontro informativo su “L’impatto delle nuove tecnologie sulle professioni nel Torinese” a cura di Agenzia Piemonte Lavoro. Seguirà, alle 15.00, il workshop “Adulti & Lavoro: quando la formazione fa la differenza”, nel quale si approfondiranno modi e tempi per individuare l’offerta formativa più adeguata ai fini dell’inserimento o del reinserimento nel mondo del lavoro. Alle 16.00, il MIP – Mettersi in proprio – presenterà i suoi servizi durante il workshop “Dall’idea all’impresa: presentazione del programma MIP – Mettersi in proprio”: tante utili informazioni per coloro che vogliono entrare nel mondo del lavoro in autonomia, avviando una propria attività.
Al Salone del Lavoro farà seguito, nella giornata di domenica 26 novembre, il Salone dell’Orientamento, all’interno del quale numerose scuole del territorio illustreranno a famiglie e ragazzi la loro offerta formativa.
Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 011/9218153.

AREA RISERVATA AL PERSONALE

Comune di Cirié | C.F.83000390019 | P.IVA 02084870019 | C.so Martiri della Libertà n°33 - Cirié (To) Italia
Tel: 011.921.81.11 | E-Mail: comunecirie@comune.cirie.to.it |PEC
© 2015 - Copyright | Privacy Policy  Note Legali | Informativa sull’utilizzo dei Cookie |  Accessibilità | Segnalazioni di errori .

 

Per una corretta visualizzazione del sito si consiglia di utilizzare i browser Mozilla Firefox, Google Chrome o una versione aggiornata di Microsoft Internet Explorer.